ORGANIZZAZIONE VIAGGI PER ASSOCIAZIONI/PARROCCHIE E INCASSI

Home Forum ORGANIZZAZIONE VIAGGI PER ASSOCIAZIONI/PARROCCHIE E INCASSI

#2866
Anonimo
Inattivo

Buongiorno, devo risolvere questo problema. Organizziamo viaggi per associazioni e parrocchie per importi superiori a Euro 3.000,00. Se queste associazioni hanno almeno il C.F. emettiamo fattura 74 ter intestata alle stesse (se non hanno C.F. dividiamo la pratica, nonostante sia un “gruppo chiuso”, fra i vari partecipanti, in modo da emettere varie fatture ciascuna di importo inferiore ai 3.000,00 euro). Per quanto riguarda gli incassi, spesso queste associazioni pagano in contanti importi superiori a euro 2.500,00 perchè incassano contanti dai singoli associati e ce li portano direttamente in acconto/saldo del viaggio. Dal 13/08/11 non possiamo più incassare importi superiori a euro 2.500,00 in contanti. Vale anche quando il cliente è un’associazione con C.F. e/o P.IVA? Esiste qualche escamotage, tipo indicare sull’unica fattura l’elenco dei singoli partecipanti? L’agenzia delle Entrate si è pronunciata in qualche modo? Voi come fate?