Fatturazione

Home Forum Fatturazione

#3259
Fisco e turismoFisco e turismo
Amministratore del forum

[quote=”simonaxxxx”]Ok. 

Quindi per TUTTI i biglietti low cost e non emetto una fattura vendita (intestata al cliente) 22% per Italia – art.9 estero.
Posso fare una fattura vendita in cui scrivo compenso d’intermediazione?
Se il cliente mi chiede una fattura posso fare art 15 + diritti?
Io non sono un’agenzia Iata e i biglietti vengono emessi da un’altra agenzia ed effettuo il pagamento tramite Rid. I diritti agenzia vengono stampati tramite Amadeus e consegno la ricevuta al cliente. Poi trascrivo gli importi di tali ricevute sul registro dei corrispettivi, è corretto?
Dovrò farlo anche per i low cost?
Grazie per la disponibilità 

[/quote]

Se il cliente non ti chiede fattura devi certificare i diritti giustamente come compensi di intermediazione con RF, fattura o tagliando Iata, per i Low cost procedi allo stesso modo ovviamente non puoi avere il tagliando Iata, s il cliente Ti chiede fattura fai fattura art.15 per il prezzo del biglietto + 22% diritti su tratta Nazionale e NI art.9 su  tratta Internazionale.