Rispondi a: Fee si, fee no

Home Forum Rispondi a: Fee si, fee no

#2494
Anonimo
Inattivo

Io vorrei dare invece un’altra soluzione al quesito (come Marzullo mi faccio una domanda e mi dò una risposta): andare cioè alla base dell’imposta. Una prestazione di servizi si intende “effettuata” nel momento dell’incasso del corrispettivo; siccome in realtà  questo non avviene per effetto dello sconto, potrei anche non considerarla fee. Sul buono sconto, però, andrei ad indicare che una parte dello stesso è rappresentata da “diritti di agenzia” e registrare in contabilità  solo la differenza tra lo sconto per intero e le fee.
Anche perchè: per quale motivo dovrei versare all’erario un importo di Iva che non ho mai incassato?